Granito di grano tenero

prodotti granito web2“GRANITO DI GRANO TENERO”

SCHEDA TECNICA PRODOTTO FINITO (3.33) Vers.02 03/2015
PRODOTTO GRANITO di grano tenero
Ingredienti Farine di grano tenero “00”
Impiego Consigliato per gnocchi, budini, minestrine, pappe, panature , dolci, etc
Modalità d’uso Nella preparazione di gnocchi, budini, minestrine e pappe si assicurano ottime caratteristiche in cremosità e consistenza. Utilizzo ideale come prodotto da spolvero da utilizzare in fase di lievitazione e cottura, nonché come panatura per prodotti da friggere.
Confezione 25 Kg
Imballo Sacchi in carta per alimenti
Lotto ed EAN13 Identificati sulla confezione d’imballo
Scadenza 6 mesi dalla macinazione
Allergeni Glutine
Conservazione In luogo fresco, areato e asciutto evitando l’esposizione diretta ai raggi solari
INFORMAZIONI NUTRIZIONALI (Valori medi per100g di prodotto edibile)
Parametro Valore Tolleranza U.M.  
PARTE EDIBILE 100  
ENERGIA 340 Kcal  
ACQUA 15.5 max g  
CARBOIDRATI 75.0 min g  
PROTEINE 9,0 min g  
LIPIDI 0,5 max g  
 
CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE, REOLOGICHE E MICROBIOLOGICHE
Parametro Valore Tolleranza U.M. Metodo
CHIMICHE Umidità 15.5 max % I.S.O. 712 – D.M. 27/05/85 – ICC 110 – AACC44.15.02
Ceneri 0.55 max % S.S. UNI .ISO 2171
Proteine (N*5.70) 9.0 min % S.S. D.M. 23/07/94
Glutine secco 7.0 min % S.S. ICC n.137/1
Falling number 350 ± 50 Sec. ISO 3093:1974
Microbiologiche Filth test frammenti insetti 25 max n°/ 50 g G.U.18/8/94 ; D.M. 12/01/99 suppl. 5
peli di roditori assenti max n°/ 50 g
Carica batterica totale 10 6 max (UFC/g)
Coliformi totali <500 max (UFC/g) ISO 4832:2006 ; M .U. 952/1:01
Coliformi fecali <500 max (UFC/g)
Escherichia Coli <500 max (UFC/g) M. U. 1185:00
Staphilococcus Aureus 10 max (UFC/g) ISO 6888 – 01/02/2000
Lieviti e Muffe 5000 max (UFC/g) ISO21527-2:2008
Salmonelle assenti max (25/g) ISO 6579 / 1993
Micotossine Aflatossine totali (B1/B2/G1/G2) 4 max µg/Kg Reg. CE 1881/2006
Aflatossina B1 2 max µg/Kg
Ocratossina A 3 max µg/Kg
Deossinivalenolo DON) 750 max µg/Kg
Zearaleone 75 max µg/Kg
Metalli Piombo 0.2 max mg/Kg Dir. 08/03/2001
Cadmio 0.1 max mg/Kg
Altri contaminanti Nei limiti di legge D.M. 27/08/2004 e succ.int. e mod.; UNI-ISO 12393
Altri riferimenti legislativi Reg. CE n. 852/2004 e succ.int. e mod.; Reg. CE n. 178/2002